Lo scambio di Kraken riprende il Bitcoin spot trading per i trader giapponesi

0 Comments

Leader nello scambio di valuta digitale, giovedì Kraken ha annunciato di aver rilanciato il supporto al trading per i trader di criptovalute giapponesi.

Lo scambio ha precedentemente interrotto i suoi servizi per i giapponesi, citando, tra gli altri, l’alto costo delle operazioni nel paese.

Tuttavia, i clienti possono ora finanziare e scambiare fino a cinque cryptos scambiati in modo popolare, mentre Kraken cerca di espandersi nella regione APAC.

Lo scambio di Kraken riporta il supporto al trading per i giapponesi

Secondo l’annuncio, la borsa di Kraken ha permesso il trading spot di Bitcoin Trader, e di altre quattro valute crittografiche – Ether (ETH), Bitcoin Cash (BCH), Ripple (XRP), e Litecoin (LTC). I trader giapponesi possono anche accedere agli asset attraverso le seguenti coppie di trading, cripto-cripto-cripto, e fiat (JPY)-to-cripto. Il prelievo di valuta fiat e i depositi sulla piattaforma saranno alimentati dalla SBI Sumishin Net Bank.

Ripristinando il trading degli investitori giapponesi di crypto, la borsa Kraken ha rivelato che fa parte del loro movimento per espandere i servizi di cripto-valuta in tutto il paese. Il COO della borsa,

David Ripley, ha spiegato che l’attuale sfida economica sta spingendo molte persone a criptare come alternativa ideale per evitare mercati volatili e inflazione. Pertanto, la borsa offre un ambiente sicuro per facilitare il cambiamento.

Riposizionamento del Kraken per il mercato giapponese

Lo sviluppo oggi arriva due anni dopo che lo scambio di Kraken ha lasciato il mercato giapponese. All’epoca, lo scambio di cripto-cripter attribuiva la colpa all’alto costo dell’operazione e prevedeva di concentrarsi sulla giurisdizione a basso costo. Tuttavia, ha rivelato i piani per tornare sul mercato giapponese dopo il completamento della registrazione del Crypto Asset Exchange Service Provider, precisamente l’8 settembre.

Circa dieci giorni dopo, Kraken exchange ha annunciato che i trader di cripto trading nel paese potrebbero iniziare a creare e verificare i loro conti. Si potrebbe prevedere che il Kraken stia facendo un ritorno in mezzo al mercato giapponese in piena espansione. Secondo quanto riferito, ci sono oltre due milioni di trader attivi nel paese, e il Giappone è considerato uno dei più grandi mercati di crittografia a livello globale.